Testimonios sobre el Che

testimonios sobre el Che.gifTestimonios sobre el Che; Autores varios

Ernesto Che Guevara, el estadista del Tercero Mundo, come non essere d’accordo? E sotto questo aspetto, oltre che quello umano e quello di vero rivoluzionario, che il libro mette insieme, da articoli, testimonianze e resoconti storici, un profilo che tenta con difficoltà di restare fuori da retoriche a volte inevitabili che esaltano l’animo nascosto degli scrittori che ne tentano un romanzo.
Se ne parla ad ogni modo, lucidamente e più possibile senza “sviolinature”. Ma, a volte, capisco, non è facile evitare del tutto di andare nel romanzesco con personaggi di cosí alta levatura sociale-politica.
Pagine che dalla nascita del nostro, in Argentina, lo raccontano da muchacho studioso e schivo, con testimonianze di un  commesso dell'”Hotel Sierras” a Buenos Aires, o con Mariano Rodriguez Herrera che ci riporta una rara intervista al papà di Ernesto Guevara e così via fino all’ultimo incontro con la sua famiglia, con le parole di Héctor Danilo Rodriguez, il quale ci dà anche un piccolo cenno italiano;
<<En Italia, la figura del revolucionario latino americano cobra en esta fecha singular relevancia, expresada in una explosiòn  de publicaciones  que desde distintos àngulos abordan la apasionante vida del Che.
Collegno, ciudad de 50.000 habitantes, situada en la regiòn del Piamonte, en el noroeste de Italia, con històricos antecedente de rebeldia y lucha antifascista, ha sido este otoño el centro de los homenajes que se la tributan al Che en casi toda la penìsula italiana
.>>

Un libro stampato nel novembre 1992 . Año 34 de la Revolucion, ciudad de l’Habana. 08-07 – edizione editoriale di Pablo de la Torriente, Calle 11 no. 160 e K y L, Vedado, La Habana e Marta Rojas.

Editore; Pablo de la Torriente
pagine; 301
ISBN; ma che scherziamo?
prezzo; Boh! Non c’è stampigliato, ma comunque me lo ha regalato Massimino (chi è Massimino? Un amico-fratello-cognato allo stesso tempo.
hasta la vista!

Testimonios sobre el Cheultima modifica: 2009-06-20T11:40:00+00:00da maximored
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento